fbpx
11/02/2022

Sun Ballast sta bene su tutto

Perché le nostre zavorre, non avendo necessità di essere fissate, partono in vantaggio su qualsiasi superficie.

“Dove lo metti, sta” si dice di persona che si adatta a tutto e non crea mai problemi. Passando dagli umani alle zavorre, il detto si sposa benissimo con la versatilità di utilizzo dei prodotti Sun Ballast.

Ma partiamo dall’inizio.

Prima di installare un impianto fotovoltaico su tetto piano è importante valutare le peculiarità della superficie: ogni tipologia di copertura ha infatti delle caratteristiche ben precise che possono essere sfruttate a proprio vantaggio per migliorare la resa finale dell’impianto.

Ed è qui che risalta subito il fattore Sun Ballast. Le nostre zavorre, infatti, non avendo necessità di essere fissate alla copertura su cui vengono posate, sono particolarmente adatte per essere installate non solo sulle classiche coperture in cemento, ma anche sulle altre tipologie di superficie.

 

Impianto fotovoltaico su tetto verde

È convinzione comune che i pannelli fotovoltaici arrechino danni alle piante presenti su un tetto verde, questo perché si crede che le ombre prodotte dalla presenza di pannelli siano un problema per la crescita e la buona salute delle piante.

Non è assolutamente vero.

I pannelli infatti non solo proteggono le piante dai raggi diretti del sole nelle torride giornate estive, ma fanno anche da barriera nel caso di eventi atmosferici potenzialmente dannosi.

Uno dei vantaggi più importanti riguarda poi la resa dei pannelli. Diversi studi hanno dimostrato che il connubio tetto verde e pannelli fotovoltaici aumenta sensibilmente la produttività di questi ultimi. L’aumento di produttività è dovuto alla capacità dei tetti verdi di mantenere la temperatura della copertura più bassa, quella più adatta per la produzione energetica dei pannelli.

Anche su questa superficie però scegliere Sun Ballast fa la differenza.

 

 

PROBLEMA: le installazioni su tetto verde non sono esenti da complicazioni, molti sistemi necessitano infatti che il terreno sia perfettamente livellato prima di procedere con l’installazione.

SOLUZIONE: le zavorre Sun Ballast riescono a rendere l’impianto estremamente stabile anche su un terreno non perfettamente livellato.

 

Impianto fotovoltaico su Ghiaia 

La ghiaia è un ottimo modo per proteggere la copertura dai raggi UV e anche da infiltrazioni d’acqua, per questo è presente su molti degli edifici nelle nostre città.

 

 

PROBLEMA: la ghiaia potrebbe però rendere le installazioni fotovoltaiche più laboriose e meno rapide.

 

SOLUZIONE: quello che è vero per la maggioranza, non lo è per i supporti Sun Ballast.

Le nostre zavorre di supporto permettono infatti di scegliere tra due differenti metodi di installazione:

 

  • il primo prevede che la ghiaia venga spostata per permettere la posa delle strutture, per poi essere riposizionata. Questo metodo, con tempistiche certamente più lunghe di quello che segue, permette di aumentare la stabilità dell’impianto.

 

  • con questo metodo invece il sistema viene installato direttamente sulla ghiaia, così il lavoro è più semplice e veloce e non si va ad inficiare la stabilità dell’intero impianto.

 

La scelta dell’utilizzo del primo o del secondo metodo dipende ovviamente dalle necessità del cliente e dell’installazione.

 

 

 

 

Impianto fotovoltaico su Guaina 

Le superfici ricoperte di guaina sono un modo perfetto non solo per proteggere la copertura su cui vengono posati i pannelli, ma anche per evitare lo scivolamento dei supporti in caso di leggera inclinazione del tetto.

 

PROBLEMA: nel caso di superfici piane ricoperte di guaina, bisogna prestare la massima attenzione, durante la posa dei pannelli, alla superficie stessa: è importante infatti non intaccarla con fori di fissaggio così da non invalidare la sua azione impermeabilizzante.

 

SOLUZIONE: il sistema ad appoggio Sun Ballast garantisce la massima tenuta al vento grazie alla doppia funzione di supporto e zavorra, senza rovinare la guaina. Per questo le strutture Sun Ballast, non necessitando di essere fissate alla copertura, sono la scelta migliore, anche su questa superficie.

 

Impianto fotovoltaico a terra

 Le installazioni realizzate a terra possono avere gli stessi vantaggi presenti nelle installazioni su tetto verde, quindi maggiori benefici sia per quanto riguarda la produttività dell’impianto che per l’ecosistema.

A differenza del tetto verde, in questo caso il peso della struttura a supporto dei pannelli non rappresenta un limite all’installazione.

 

La versatilità delle zavorre Sun Ballast

Come abbiamo dimostrato, le zavorre Sun Ballast, grazie all’estrema versatilità, sono la scelta ideale per superfici di qualunque tipo. Perché l’installazione non richiede alcun tipo di fissaggio e risulta quindi facile e veloce, oltre al fatto che non va ad intaccare in alcun modo la superficie.

 

Prima di procedere, l’ufficio tecnico Sun Ballast valuta attentamente le caratteristiche della copertura su cui andranno inseriti i pannelli, è importante infatti prendere in considerazione alcuni fattori per potersi orientare meglio nella selezione della struttura più adatta.

Tra le caratteristiche della copertura che influiscono sulla realizzazione dell’impianto, citiamo, ad esempio, lo spessore del terreno su un tetto verde o il carico in copertura dovuto all’utilizzo di ghiaia.

Questo tipo di calcoli e valutazioni ci permette di offrire un servizio costruito su misura per ogni cliente e per ogni installazione.

Il resto lo fa la versatilità delle nostre zavorre, un vantaggio competitivo che le rende ideali per tutte le superfici.

 

Richiedi ora un

Preventivo Personalizzato

compila il modulo

Hai bisogno di

Assistenza Tecnica?

CONTATTACI SUBITO