fbpx
22/11/2021

Pannelli fotovoltaici e vincoli paesaggistici? Efficienza e bellezza possono convivere

Le strutture Sun Ballast come prezioso alleato

 

Si parla spesso di come conciliare i vincoli paesaggistici con gli impianti fotovoltaici: in questi casi strutture di supporto adeguate possono fare la differenza, aiutando a realizzare un impianto che sia efficiente e, al tempo stesso, rispetti le limitazioni paesaggistiche.

 

Cosa si intende quando si parla di vincoli paesaggistici

 

Il vincolo paesaggistico è uno strumento giuridico previsto dalla legislazione italiana a favore di determinate aree geografiche ad alto tasso artistico e culturale. Queste regole servono a mantenere monitorate tutte le opere di manutenzione e di ampliamento degli immobili in queste aree particolari.

Quando l’immobile su cui installate i pannelli fotovoltaici si trova in un’area soggetta a tutela paesaggistica, vi sono dei requisiti particolari che questi pannelli devono rispettare, ed è necessario richiedere l’autorizzazione paesaggistica.

L’autorizzazione paesaggistica è rilasciata dalla Regione di appartenenza o da un ente da essa delegato (Comune, Ente Parco, Provincia) e si occupa anche di regolare tutte le opere relative agli interventi in termini di energie rinnovabili oltre a quelle più strettamente connesse alla struttura dell’immobile.

La normativa per la tutela del paesaggio

 

La prima legge organica a livello nazionale inerente la protezione delle bellezze naturali è del 1939 “Norme sulla protezione delle Bellezze Naturali”, successivamente integrata, nel 1977, da disposizioni che attribuiscono, come già detto, alle Regioni la delega delle funzioni amministrative esercitate dagli organi periferici dello Stato “per la protezione delle bellezze naturali”.

Una recente sentenza del Tar della Lombardia ha però stabilito che il giudizio di compatibilità paesaggistica non può essere limitato ad una valutazione superficiale dell’intervento come elemento nuovo e di disturbo al paesaggio, perché “la produzione di energia elettrica da fonte solare è un’attività che contribuisce, anche se non in modo diretto, alla salvaguardia dei valori paesaggistici”.

Questo significa che i pannelli fotovoltaici non possono essere esclusi a priori da tutte quelle zone in cui sono presenti vincoli paesaggistici, ma va valutato caso per caso il corretto e ottimale inserimento dei pannelli sull’edificio e nel contesto paesaggistico circostante.

 

Le soluzioni Sun Ballast

 

Nella vasta gamma di prodotti Sun Ballast, vi sono zavorre con un’inclinazione tale da non essere di disturbo per il paesaggio circostante l’edificio.

Stiamo parlando delle inclinazioni che vanno da 0° e 3°, che sono quelle maggiormente utilizzate quando l’obiettivo è di impattare il meno possibile dal punto di vista estetico.

Inoltre molto spesso in questo tipo di progetti è necessario preservare la copertura da forature di fissaggio. Anche in questo caso le zavorre  Sun Ballast sono perfette, perché devono essere solo appoggiate sulla superficie che viene protetta tramite guaine in gomma che, oltre ad avere azione protettiva, impediscono lo scivolamento della zavorra.

L’ufficio tecnico Sun Ballast, dopo un’attenta valutazione degli spazi, della presenza o assenza di parapetti e senza sottovalutare gli obiettivi energetici desiderati, è in grado di selezionare il giusto grado di inclinazione, capace di coniugare il massimo dell’efficienza energetica con il minimo impatto.

 

Con Sun Ballast si può

 

Una delle ultime sentenze del Tar, in merito all’inserimento di pannelli fotovoltaici in contesti protetti da vincoli paesaggistici, ha chiarito che la presenza di pannelli sugli edifici non può più essere valutata unicamente come elemento di disturbo visivo, ma deve essere guardata nell’ottica di un’evoluzione dello stile costruttivo accettata dalla collettività, purché questa non modifichi l’assetto complessivo dell’area circostante che presenta vincoli paesaggistici.

Questa decisione è l’ulteriore conferma che, se supportati da strutture in grado di minimizzarne l’impatto estetico – come quelle di Sun Ballast -, i pannelli fotovoltaici possono essere inseriti anche in contesti protetti da vincoli paesaggistici.

Richiedi ora un

Preventivo Personalizzato

compila il modulo

Hai bisogno di

Assistenza Tecnica?

CONTATTACI SUBITO